50 Sfumature di…

..l’avevo detto e l’ho fatto, li ho letti tutti e 3 e devo dire che sono rimasta piacevolmente colpita. Oltre le scene di sesso esplicitamente raccontate ed i termini un pò forti, si basa tutto su storie che mirano alla debolezza di noi donne: il romanticismo, le storie impossibili che diventano possibili con un finale stile famiglia del Mulino Bianco(non certamente Banderas spogliato di tutto il suo sex appeal che riempie i Flauti di cioccolato!).   Sinceramente, le scene in cui i due protagonisti fanno sesso(e sono davvero tante, fortunati loro!) non sono così dure e crude, lui ha queste necessità di controllo che sfoga con il sesso e lei col tempo lo fa cambiare, facendogli provare emozioni che non conosceva. Quindi tutto questo sadomaso sconcertante io non l’ho visto e questo mi ha fatto piacere. Ovviamente la scrittrice usa ogni arma per colpire il fragile cuore femminile, facendo fantasticare ed aumentare le aspettative nella vita reale a livelli esagerati. Io mi chiedo, ma perché non si legge mai di donne che si innamorano di uomini brutti, o almeno che rientrano nella norma? Ovviamente oltre ad essere belli sono quasi sempre ricchissimi ed eleganti, o passando all’estremo opposto, squattrinati..Addio vie di mezzo, così quando un semplice impiegato da 1.500€ mensili, carino con un paio di jeans ed una t-shirt, stile tempo libero nel weekend, ti schiva per evitare un bel frontale, tu sei troppo impegnata a guardare chi guida il Ferrari che sfreccia accanto ed ecco fatto come si perdono le occasioni della vita! Ritornando alla storia, abbiamo: lui e l’infanzia difficile, i problemi adolescenziali, la stronza pedofila che lo sottomette, la protagonista e la sua verginità, fanno sesso “alla vaniglia”, appena lui supera il limite lei lo abbandona, lui impazzisce, tornano insieme, si dicono che si amano, si sposano ed hanno dei bambini. Il tutto contornato da persone che vogliono ucciderli o rovinarli. Insomma a parte tutto è una semplice lettura rosa per donne con la passione per le storie d’amore difficili….praticamente tutte. Quindi, se siete sole e depresse e volete deprimervi di più leggendo di uomini belli, atletici e premurosi, di case ultra moderne e costose, di sesso magnifico ed appagante (intorno alle 3 volte al giorno) e regali costosissimi, personalizzati ed azzaccati che forse non avrete mai, ecco a voi un libro adatto!!! 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s